Pavimenti in cemento

LUCIDATURA PAVIMENTI 
CEMENTO

La ditta Pavimenti Meloni è specializzata in trattamenti di levigatura e lucidatura di pavimenti in cemento. Con sede a Genova, la ditta opera da diversi anni nel settore ed è in grado di garantire risultati ottimali in qualsiasi occasione. Nei paragrafi presenti in questa pagina potete trovare maggiori informazioni sui pavimenti in cemento e sui servizi di levigatura e lucidatura. Per qualsiasi richiesta o esigenza potete contattare l'azienda compilando il modulo nell'apposita sezione Contatti. 

Interventi in tutto il Nord italia
Toscana - Liguria - Piemonte - Emilia Romagna - Lombardia - Veneto

                            Lucidatura pavimenti in cemento
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Lucidatura pavimenti in cemento - Pavimenti Meloni Genova
Le caratteristiche del pavimento in cemento
I vantaggi collegati alla lucidatura e levigatura di pavimenti in cemento sono molteplici.
Attraverso questa tecnica, infatti, si ottengono superfici più lisce e, quindi, più facili da pulire, più resistenti ai graffi e al continuo passaggio di muletti e macchinari, più consolidate e impermeabilizzate e, dunque, maggiormente resistenti agli agenti esterni. 
Questo tipo di lavorazioni risulta particolarmente adatto a pavimentazioni industriali, magazzini, negozi, boutique, supermarket, ristoranti, garage, show-room, cantine, ma anche case, e ovunque si desideri ottenere un pavimento economico, duraturo, pulito e anche esteticamente piacevole.
Senza contare che la superficie liscia, indurita e levigata che si ottiene da questo tipo di lavorazione facilita la rimozione di germi e batteri. 
I prodotti utilizzati sono salubri e rispettosi per l’ambiente, non creano allergie né odori sgradevoli.
A tutto questo si aggiunge l’evidente risparmio dei costi di manutenzione: il pavimento levigato e lucidato si manterrà tale per molto tempo senza bisogno di particolari procedure o dell’utilizzo di macchinari specifici.
Come avviene la levigatura del pavimento in cemento?
La tecnologia utilizzata per questo tipo di lavori è nata negli Stai Uniti, dove rappresenta una delle ultime novità in campo di tecniche pavimentatrici. 
La lavorazione è piuttosto complessa e avviene in diverse fasi. Si passa dalla levigatura del calcestruzzo alla lucidatura dei pavimenti in cemento, dopodiché si prosegue con la levigatura dei pavimenti in cemento, l’eliminazione di eventuali dislivelli e il consolidamento del calcestruzzo con prodotti specifici.
Infine si procede con la lucidatura finale, con cui si ottiene un pavimento lucido e brillante, simile a marmo o graniglia.
Il procedimento generalmente non richiede l’utilizzo di acqua, se non nei primi passaggi, con la conseguenza di lavorare senza creare eccessivi disagi nei luoghi di produzione e di lavoro. 
Se si cerca un’alternativa ai pavimenti in resina, questa è quella più adatta.
Tramite la levigatura e lucidatura dei pavimenti in cemento, infatti, è possibile ottenere pavimenti quasi indistruttibili, senza polvere o fastidiose pellicole (grazie all'utilizzo di efficientissimi consolidanti ai silicati di litio). 
Perché lucidare il pavimento in cemento?


La lucidatura e levigatura di pavimenti industriali in cemento e in calcestruzzo comporta innumerevoli vantaggi.
Da un punto di vista meramente economico, la manutenzione diviene meno dispendiosa e complicata, in quanto i pavimenti sono molto più resistenti ai graffi e al traffico di muletti, nonché più piacevoli esteticamente perché viene eliminata la formazione di fastidiose pellicole, e polvere. 
Il pavimento risulta, inoltre, resistente agli agenti esterni, grazie a prodotti idrorepellenti stesi durante la fase di conclusione del lavoro. 
Inoltre i prodotti utilizzati durante la lavorazione di questi pavimenti sono assolutamente sicuri per la salute e atossici. 
La lucidatura e levigatura del cemento rappresenta una valida e vantaggiosa alternativa ai pavimenti in resina in quanto, attraverso questa tecnica, il pavimento diventa praticamente indistruttibile, resistente ai graffi, agli agenti esterni e a segni di pneumatici e muletti. 
Riassumendo i perché della scelta della levigatura e lucidatura del cemento, i pavimenti sottoposti a questa procedura sono:
  • personalizzabili attraverso l’aggiunta di colorazioni, loghi, marchi e scritte;
  • resistenti alla polvere, ai graffi, ai segni anti-estetici di macchinari e muletti, nonché agli agenti esterni e all'acqua;
  • più igienici;
  • più economici da mantenere nel tempo;
  • più ecologici.
Cos’ è il consolidamento del pavimento in cemento?

Il consolidamento avviene con particolari prodotti ai silicati di litio a bassa acidità.
Il procedimento causa una reazione chimica, che provoca un indurimento del pavimento e un aumento della sua densità e della sua resistenza alle abrasioni.
Il silicato di litio è un prodotto naturale che, reagendo con la calce libera presente nel cemento, lo rende maggiormente resistente a ogni genere di agente esterno. 
Si può avere un pavimento in cemento colorato?

Ai pavimenti in cemento può anche essere aggiunto un tocco di classe in più, attraverso l’aggiunta di una vasta gamma di colori coi quali realizzare loghi, scritte, messaggi o, più semplicemente, colorare in tutto o in parte il pavimento.
Le tinte usate sono dette “ad impregnazione”, e sono specifiche per questa tipologia di pavimento in quanto, a differenza delle vernici e delle resine, non si limitano a coprirle superficialmente, ma le penetrano in profondità evitando quell'effetto, spesso sgradevole alla vista, di pellicola artificiale.

Come si deve trattare il pavimento in cemento?

La lavorazione nello specifico prevede una prima fase nella quale il calcestruzzo viene levigato con mole diamantate, al fine di eliminare dislivelli e cordonature, graffi e macchie.
Si passa, poi, al consolidamento del calcestruzzo con speciali prodotti che causano una reazione chimica con conseguente indurimento del calcestruzzo.
Il pavimento diventerà più denso e resistente a tutti gli agenti, ai graffi e alle gommature pur rimanendo brillante e lucente. 
Infine, l’opera sarà completata con la lucidatura tramite levigatura meccanica scalare per ottenere un’alta finitura, lucentezza, uniformità e brillantezza del pavimento.
Il pavimento trattato risulterà liscio al tatto, ma sarà anti-scivolo e calpestabile fin da subito.
La manutenzione richiederà molto meno tempo e dispendio di costi e manodopera. 
Chiamate il +39 347 0677819 per richiedere un preventivo
Share by: